Ridurre il sale nella dieta. I consigli

Riducendo gradualmente il consumo di sale si migliora la sensibilità gustativa Segui queste semplici regole, a casa con tutta la  famiglia e nei pasti fuori casa per meglio apprezzare i cibi. 1. Quando fai la spesa, controlla le etichette e preferisci i prodotti con minor contenuto di sale per porzione o per 100 grammi 2. Per … Leggi tutto

Occhio all’etichetta!

Nutri-Score è un sistema di etichettatura dei prodotti alimentari sviluppato in Francia che semplifica l’identificazione dei valori nutrizionali di un prodotto alimentare utilizzando due scale correlate: una cromatica divisa in 5 gradazioni dal verde al rosso, ed una alfabetica comprendente le cinque lettere dalla A alla E. Lo strumento è stato sviluppato da un gruppo … Leggi tutto

Virus e batteri si battono anche con l’igiene dell’alimentazione

Per la loro composizione e la facile deteriorabilità, gli alimenti possono costituire fattore di rischio per la salute. La scarsa igiene può comportare la compromissione del valore nutritivo degli alimenti e renderli veicoli di agenti infettivi. Le buone pratiche igieniche contribuiscono in maniera significativa alla sicurezza degli alimenti che, derivando da animali e vegetali, fanno … Leggi tutto

Nanoparticelle nel cibo. Gli additivi sono dannosi?

Tutti i giorni, senza esserne consapevoli abbiamo a che fare con un mondo microscopico, invisibile ai nostri occhi, composto da materiali le cui dimensioni elementari sono particelle di grandezza compresa tra 1 e 100 nanometri. Una misura difficile da immaginare: se si visualizza lo spessore di un capello umano, occorre poi provare a immaginare qualcosa … Leggi tutto

La Mela

Và mangiata a morsi, con la buccia, scartando il torsolo Ha la composizione ideale per le esigenze nutritive dell’uomo È un frutto idratante, contiene fruttosio (che non interferisce con glicemia ed insulina), riduce i grassi nel sangue e fa bene alla bocca. È un concentrato di LUCE SOLARE, cresce grazie alla luce solare che viene … Leggi tutto

Motivi scientificamente provati per limitare il consumo di zuccheri

Zucchero raffinato e dolcificanti artificiali, meglio starne alla larga il più possibile e cercare di limitarne il consumo. La scienza sta indagando e confermando sempre più spesso gli effetti negativi per la salute del comune zucchero bianco e dei dolcificanti artificiali. Meglio affidarsi allora ad alimenti naturali e abbandonare il più possibile i prodotti confezionati … Leggi tutto

La pasta promuove la perdita di peso come parte di una dieta a basso indice glicemico

La pasta consumata nel contesto di una dieta a basso indice glicemico (IG) non contribuisce all’aumento di peso e comporta una modesta perdita di peso rispetto a una dieta a IG elevato. “La pasta è un esempio importante di un alimento che è considerato un carboidrato raffinato ma ha un basso indice glicemico”, scrivono Laura … Leggi tutto

Alle porte del Natale

Preoccupato per i kg in più che potrai prendere durante le feste? A volte bastano dei piccoli accorgimenti durante il resto dei giorni e delle scelte alimentari intelligenti per godersi in modo spensierato i pasti anche durante le festività MYW8 è un percorso alimentare creato su misura, che mette da parte i sensi di colpa … Leggi tutto

Il Sale

Il Sale, ovvero il cloruro di sodio, permette al glucosio di passare daII’intestino direttamente nel sangue. Più sale sarà presente nei cibi che mangiamo, più il glucosio passerà velocemente e abbondantemente nel sangue facendo attivare, di nuovo, la produzione dì insulina, che, come ormai sappiamo bene, é I’ormone imputato alla creazione delle molecole di grasso … Leggi tutto